Nightlife

Mangiare

Attrazioni

Territorio

Prodotti tipici

Spiagge e lidi

Dormire

Altro

Località

Puglia et Mores è presente su Dove Viaggi

Montalbano Jonico

Montalbano J.co sorge su una collina di argilla bianca, alla sinistra del fiume Agri, in una stupenda posizione dalla quale si può ammirare il paesaggio spettacolare dei Calanchi. Secondo la  memoria popolare, il paese sorse nel III sec. a.c., a seguito della battaglia di Roma contro il re dell’Epiro. Dopo la sconfitta di Pirro, i lucani , temendo la reazione dei Romani, pensarono di rifugiarsi sulla collina, dove fu costruita la prima cinta muraria a scopi difensivi e il castello. Divenuto feudo nel periodo medievale, il piccolo centro fu dominato dai Bizantini, i Longobardi, i Normanni e dai Sanseverino. Nella seconda metà del XVI sec. fu saccheggiata e incendiata dai Turchi. Nel 1735 il re Carlo III di Borbone concesse il titolo di “città” a Montalbano e fece aggiungere la corona reale allo stemma civico. Nel 1799 e in epoca risorgimentale, la città, si schierò apertamente contro il movimento borbonico, contribuendo alle lotte che portarono all’Unità d’Italia. Mastrangelo, Fiorentino, Lomonaco e tanti altri furono i montalbanesi che si schierarono contro i tiranni e subirono la furia dei Borboni. Finito il Risorgimento e, ottenuta l’Unità d’Italia, il paese visse un periodo di buon progresso economico e culturale.

Punti di Interesse

Luoghi

Dettagli

Indietro