Nightlife

Mangiare

Attrazioni

Territorio

Prodotti tipici

Spiagge e lidi

Dormire

Altro

Località

Puglia et Mores è presente su Dove Viaggi

Muro Lucano

Nei pressi di Numistro è documentato che Annibale combatté contro il Console Marco Claudio Marcello nel 210 a.C., durante la Seconda guerra punica. Il Castello di Muro Lucano e la Chiesa Cattedrale possono essere considerati l'Acropoli della Cittadina e ne caratterizzano il paesaggio. Il Castello è di origine alto-Medioevale (verosimilmente IX secolo). Il primo nucleo del Castello è la torre posta alla sinistra dell'attuale ingresso e potrebbe essere stata edificata dai Longobardi (Longobardia Minor). Il Castello si è poi espanso seguendo l'andamento della puntuta collina con una seconda parte edificata per opera degli Angioini. Ad esso è contigua la cattedrale di San Nicola, consacrato nel 1169. Nel 1382 si consumò, nel Castello di Muro, l'omicidio di Giovanna I d'Angiò, Regina del Regno di Napoli, per ordine di Carlo di Durazzo. Dopo l'epoca angioina il Castello vide una lunga infeudazione ad opera degliOrsini fino alla fine del Feudalesimo (1806). Nel settecento, dopo il tremendo terremoto del 1694 gli Orsini apportarono profonde modifiche al maniero sopraelevando il pianterreno, abbattendo il ponte levatoio e costruendo un nuovo fabbricato appoggiato alle due torri.Il terremoto del 1980 ha reso necessario un esteso processo di consolidamento. La parte denominata appartamento del Principe è stata recentemente restaurata.

 

Punti di Interesse

Musei

Dettagli

Indietro